EMILIO FEDE ATTACCATO DALLE BANCHE SVIZZERE

emilio fede - banche svizzere
Ormai l'organizzazione massonico-comunista plutocratica che controlla il mondo, in particolar modo le banche mondiali e l'economia mondiale sta sparando a zero sui poveri risparmiatori italiani, come l'integerrimo giornalista Emilio Fede, dichiarando addirittura che il povero ed eroico giornalista del Tg4 avrebbe portato i suoi risparmi di una vita - 2,5 milioni di Euro - in Svizzera, a fine dicembre, ma Loro non li avrebbero accettati perchè di dubbia provenienza.


Ovviamente si tratta di un malinteso, nessuno, che si professi un componente del Pdl e sostenitore di Colui che è, potrebbe mai fare un'evasione fiscale, nemmeno di un Euro.
Noi, del Partito delle Libertà siamo per pagare le tasse, per l'onestà, per la chiarezza nell'informazione e questi sono tutti attacchi che in qualche modo riusciremo a chiarire, anche stavolta in sede giudiziaria.
Forza Emilio, non Ti abbattere, e continua ad informare le persone con scrupolosità e in modo 'Super Partes' come sempre Tu hai fatto.


Update: una fonte #Anonymous Ci informa che la bandiera Svizzera (sfondo rosso con croce bianca) in realtà è un simbolo comunista, ecco le prove:
- lo sfondo rosso,
- la croce non sarebbe altro che la falce ed il martello stilizzati,
- inoltre la croce è il tipico simbolo cristiano, segno evidente che anche il Vaticano è uno di quei soggetti che stanno tirando le fila in questa torbida vicenda...
  Fonte

Ti Piace questo Articolo? Condividilo con i Tuoi Amici!

  • Share to Facebook
  • Share to Twitter
  • Share to Google+
  • Share to Stumble Upon
  • Share to Evernote
  • Share to Blogger
  • Share to Email
  • Share to Yahoo Messenger
  • More...

EMILIO FEDE ATTACCATO DALLE BANCHE SVIZZERE

emilio fede - banche svizzere
Ormai l'organizzazione massonico-comunista plutocratica che controlla il mondo, in particolar modo le banche mondiali e l'economia mondiale sta sparando a zero sui poveri risparmiatori italiani, come l'integerrimo giornalista Emilio Fede, dichiarando addirittura che il povero ed eroico giornalista del Tg4 avrebbe portato i suoi risparmi di una vita - 2,5 milioni di Euro - in Svizzera, a fine dicembre, ma Loro non li avrebbero accettati perchè di dubbia provenienza.


Ovviamente si tratta di un malinteso, nessuno, che si professi un componente del Pdl e sostenitore di Colui che è, potrebbe mai fare un'evasione fiscale, nemmeno di un Euro.
Noi, del Partito delle Libertà siamo per pagare le tasse, per l'onestà, per la chiarezza nell'informazione e questi sono tutti attacchi che in qualche modo riusciremo a chiarire, anche stavolta in sede giudiziaria.
Forza Emilio, non Ti abbattere, e continua ad informare le persone con scrupolosità e in modo 'Super Partes' come sempre Tu hai fatto.


Update: una fonte #Anonymous Ci informa che la bandiera Svizzera (sfondo rosso con croce bianca) in realtà è un simbolo comunista, ecco le prove:
- lo sfondo rosso,
- la croce non sarebbe altro che la falce ed il martello stilizzati,
- inoltre la croce è il tipico simbolo cristiano, segno evidente che anche il Vaticano è uno di quei soggetti che stanno tirando le fila in questa torbida vicenda...
  Fonte
Scroll to top